La quarta dimensione

Una nuova location e una nuova veste per il Beauty Age Institute che decide di rinnovarsi e trasferirsi nel centro storico di Frascati, una zona più funzionale alle esigenze di quanti vivono e svolgono le loro attività nel cuore della “capitale” dei Castelli Romani. È stata questa la sfida rivolta all’architetto Borrelli che ha saputo interpretare al meglio l’esigenza principale della committenza e il desiderio di ottenere una sede in perfetta sintonia e in dialogo con il nuovo ambiente senza soluzione di continuità tra lo spazio interno e quello esterno, carico di valenza artistica, storica e sociale. La nuova sede si struttura all’interno di un appartamento ad uso commerciale sito al primo piano di un fabbricato del secondo dopoguerra posto all’angolo tra via Cesare Battisti, principale asse di accesso alla città, e piazza San Pietro, la piazza della Cattedrale. L’appartamento, che gode di una tripla esposizione, volge infatti l’affaccio principale sia sulla piazza San Pietro, caratterizzata dalla presenza della maestosa facciata della cattedrale realizzata da Girolamo Fontana a fine Seicento, sia sulla piazza del Gesù, caratterizzata dalla presenza della fontana settecentesca, anch’essa realizzata da Girolamo Fontana. Essendo le due piazze l’emblema e il centro vitale della città, l’affaccio panoramico dell’appartamento diventa il fulcro attorno al quale si articola il progetto, quasi come l’esterno diventasse uno scorcio interno e, al contempo, l’interno uno spaccato del centro storico cittadino. Il paesaggio urbano, ben visibile dall’interno, viene così evidenziato da una grande cornice bianca che inquadra alternativamente la facciata e la fontana, a seconda della posizione che si assume nello spazio interno, trasformando in questo modo la finestra in uno straordinario quadro animato. Lo spazio interno si articola in cinque cabine (relax, corpo, benessere, doppia e viso), chiuse da cielo a terra per garantire maggiore privacy durante lo svolgimento delle attività, i servizi igienici e un ufficio, che si organizzano intorno a una corte centrale. Qui trovano spazio la zona dell’accoglienza e la zona dell’attesa, dove spicca la presenza della cornice bianca che inquadra l’esterno. Due porte di cristallo sabbiato separano la corte centrale dalle cabine, alle quali si accede attraverso i corridoi di distribuzione, dove sono state posizionate piccole vetrine per la mostra dei prodotti in vendita. Le cabine benessere e relax sono dotate rispettivamente di vasca idromassaggio e di bagno turco e tutte provviste di lavabo. All’interno delle cabine, l’illuminazione artificiale viene gestita da una luce diffusa che si articola a soffitto, appoggiata a leggere controsoffittature che definiscono il perimetro dell’ambiente, e una luce puntuale rivolta in basso che illumina i lettini durante il lavoro. Inevitabilmente, una particolare cura è stata dedicata agli arredi su misura, anch’essi progettati dall’architetto Rossella Borrelli: il grande piano d’appoggio trapezoidale e il sistema contenitore/vetrina, i piani d’appoggio dei lavabi all’interno delle cabine e i piccoli carrelli porta abiti sono stati realizzati artigianalmente in lamiera di ferro piegata e verniciata a polveri, con complementi in cristallo. Anche nella scelta dei colori, l’evoluzione del progetto ha rimandato al desiderio iniziale di integrare l’interno con l’esterno e dunque il bianco e il fango che dominano gli arredi si ispirano ai colori della facciata della cattedrale, realizzata in peperino e travertino. Una nuova vita per il Centro dunque che, dopo vent’anni di attività, rinasce in un ambiente dal gusto sofisticato e raffinato in grado di trasmettere allo stesso tempo il calore e l’accoglienza di un ambiente domestico.

Testo di Emma Greco
Foto di Rocco Trionfera

Intervento
Centro benessere
Luogo
Frascati (Roma)
Progettisti
Rossella Borrelli
Committente
Beauty Age Institute
Anno di redazione
2013
Anno di realizzazione
2013
Imprese esecutrici
Sagasta Costruzioni Srl
Imprese fornitrici
Mutina ceramiche,Teuco, Nic design, Catalano, Belfiore, Foscarini, Sikkens, Cristalli “vetreria preneste”, Paolo Perozzi (arredi su misura)
Dati dimensionali
90 mq
Caratteristiche tecniche particolari
Arredi realizzati in lamiera di ferro piegata verniciata a polveri con complementi in cristallo (verniciatura realizzata con prodotti AkzoNobel vernici in polvere per l’architettura)