Quattro elementi in uno

Acqua, fuoco, aria e terra accolgono gli ospiti di un B&B nel cuore di Roma

Il B&B Four Elements è un luogo accogliente per turisti nazionali ed internazionali, che vogliono alloggiare nel cuore della capitale. Ci troviamo in una traversa di Via Nazionale in una zona ad alta vocazione ricettiva. L’intervento alla struttura anni ‘70 avviene tra il 2018 e il 2019 ed è stato affidato ad Alfredo Dusmet: che, con la sua esperienza nel campo del design, riesce a creare un ponte tra le radici più antiche del costruire e le più avanzate risorse tecnologiche a disposizione. L’appartamento è a pianta quadrata, esso si sviluppa da un corridoio centrale verso le cinque stanze regolarmente divise ai lati. Volendo realizzare una struttura ricettiva ad alto livello qualitativo si ha dotato ogni camera da letto di un suo bagno dedicato, inoltre un’area comune a tutte le stanze dove si possa agevolmente ristorare o prendere un caffè magari socializzando con gli altri ospiti. Troviamo così tre camere doppie ed una singola, dotate di tutti i confort, tipici di un B&B di classe A. La realizzazione di quattro ambienti diversi spingono il progettista in una scelta contestuale che li accomuni ma che al contempo li distingua tra loro. Quindi l’idea di abbinare ad ogni camera uno dei quattro elementi: l’acqua, l’aria, la terra ed il fuoco, dando così il nome alla struttura, Four Element. Particolari sono le quattro diverse scelte di carta da parati decorata applicate alla parete dietro ciascun letto, che rimandano in maniera chiara all’elemento scelto. Per l’area comune si propone un mood vagamente britannico puntando su colori rilassanti e su uno stile pulito ed accogliente. Data la natura ricettiva dell’intervento tutte le tramezzature sono fono assorbenti, gli infissi interni sono stati scelti con cura in modo da garantire qualità e bassa invasività a livello acustico. Gli infissi esterni restano quelli preesistenti, in alluminio doppia camera. Per le finiture si è optato per il gres porcellanato così da poter differenziare ogni singola camera nel colore e nel design. Per l’area comune si è preferito tinteggiare con smalti di altissima qualità. Importante è la realizzazione artigianale di una parete in ferro e vetro posta sul muretto divisorio che separa la piccola cucina dal resto dell’area comune. Per design degli interni si è scelto di utilizzare un arredamento di produzione industriale. Per l’illuminazione generale degli ambienti, sono stati adottati dei faretti led orientabili ad incasso. L’esposizione Sud-Est, Nord-Ovest garantisce comunque all’immobile l’illuminazione naturale ideale, dovuta anche alle finestrature di ampio sviluppo. Tutti gli impianti sono stati oggetto di rifacimento, il riscaldamento, autonomo, è garantito da una caldaia a condensazione di ultima generazione e di classe energetica elevata. L’impianto di aria condizionata caldo/freddo è studiato per garantire il confort migliore alla clientela anche durante le calde giornate estive romane.

Testo di Sonia Zanelli
Foto di Giulia Fontana

Intervento
Progettazione B&B “Four Elements”
Luogo
Roma
Progettisti
Alfredo Dusmet
Committente
Pietro Maria Grassi
Anno di redazione
2018
Anno di realizzazione
2019
Imprese esecutrici
AKL Sas
Imprese fornitrici
Gruppo E, Edilflaminio, Le Decorazioni, Elettroged
Dati dimensionali
100mq su unico livello, h media 3,50m
Caratteristiche tecniche particolari
Richiesta del cliente di realizzare 4 camere con bagno annesso ad ognuna ed un’area comune ampia e confortevole