Armonia di verdi introspezioni

A Porcia sorge l’edificio destinato a residenza unifamiliare progettato dallo Studio Da Re Engineering. Esso si unisce armoniosamente al contesto naturalistico di cui fa parte, pur riuscendo a distinguersi per la contemporaneità delle sue forme e l’uso di tecnologie a impatto zero. L’architettura si sviluppa su due piani fuori terra, e si caratterizza per le forme e le volumetrie geometricamente semplici e scolpite. Il costruito minimalista e lineare, le viste prospettiche e i materiali scelti, esaltano poi la bellezza del paesaggio circostante. Parallela alla viabilità della strada di lottizzazione, vi è la facciata principale, che risulta estremamente compatta, poiché solo un taglio centrale permette l’introspezione del verde circostante. Esso crea uno “squarcio” che divide la struttura in due parti: da un lato vi sono il garage e i vani tecnici, dall’altro stanno invece le destinazioni residenziali. La vita familiare risulta così protetta dalla chiusura sul lato dei luoghi pubblici verso il fronte strada, ma nel retro essa si apre al giardino. Grazie all’ampia vetrata della zona giorno che crea continuità tra l’interno e l’esterno si entra infatti direttamente in contatto con la natura. Delle profonde pensiline nel giardino creano l’ombra necessaria durante le giornate di sole per poter stare all’aria aperta. Una scala a vista permette di raggiungere i due piani superiori della zona notte. Qui gli ambienti abitabili delle camere si affacciano sul giardino, mentre i vani accessori, quali i bagni, il guardaroba e la lavanderia, danno sulla strada, in posizione defilata. L’armonia con l’ambiente è ricercata non solo nell’estetica dell’architettura, ma anche dal punto di vista energetico. L’assenza di ponti termici, le finestrature e i tamponamenti ad alto potere coibente, uniti ad impianti per lo sfruttamento di energie rinnovabili come quelli geotermico, fotovoltaico e di recupero dell’acqua piovana, hanno permesso di realizzare un edificio ad elevata efficienza energetica, che rispetti i principi di “CasaClima”, ottenendo la certificazione di classe “A+”. Si raggiunge in questo modo l’obiettivo di dare vita ad una residenza contemporanea e minimalista, ad elevato risparmio energetico e in completa armonia con la natura, che riesce però a garantire ai suoi abitanti il massimo comfort desiderabile.

Testo di Lavinia Bravi
Foto di Giovanni De Roia, Teo Zanin

Intervento
Nuovo edificio unifamiliare
Luogo
Porcia (PN)
Progettisti
Da Re Engineering & C Srl Riccardo De Roia, Daniela Giglia
Committente
Privato
Anno di redazione
2007
Anno di realizzazione
2007 - 2008
Imprese esecutrici
CO.SP.EDIL Srl, Mancin&Zigagna Snc, Zorzetto Mario Snc, Colledani Srl
Dati dimensionali
Superficie lotto mq 3700 Superficie coperta mq 260, volume mc 830